Prodotti

Termocoppie omologate ATEX/IECEx ad isolamento minerale

con raccordo di estremità

I nostri assemblaggi di termocoppia ad isolamento minerale ATEX / IECEx sono realizzati da cavi a norma IEC 61515 e la loro costruzione semi rigida permette di essere piegate e formate per adattarsi alle applicazioni più particolari senza comprometterne le prestazioni. Prevedere un raccordo scorrevole filettato per ottenere l'approvazione.
  • Disponibili in una vasta gamma di concetti di protezione per uso in Zone 0, 1 & 2. Vedere la tabella sotto per maggiori dettagli
  • Classificazione di temperatura T6-T1, vedi Qui per necessità di lunghe distanze
  • Disponibili in termocoppia tipo K, T, J, N, E, R, S e B
  • Diametri guaina da 1,0 mm a 8,0 mm in un’ampia scelta di materiali
  • Il giunto caldo di misurazione fornisce un’uscita flottante con un’alta resistenza di isolamento
  • Terminanti con raccordo a compressione sigillato con conduttori in PTFE lunghi 50 mm
  • Taratura UKAS disponibile



Disponibili con le seguenti omologazioni:

Tipo di Protezione Descrizione Zona
Ex nA IIC Gc Anti scintilla (Gas) 2
Ex d IIC Gb Antideflagrante (Gas) 1
Ex ia IIC Ga A sicurezza intrinseca (Gas) 0
Ex tb IIIC Db Custodia (Polveri) 21
Ex tc IIIC Dc Custodia (Polveri) 22



Modulo

1. Tipo


2. Concetti Protezione


Tipo di Concetto Seleziona
Ex d Antideflagrante/A prova di espolosione
Ex ia A sicurezza intrinseca
Ex nA Anti scintilla
Ex tb Custodia
Ex tc Custodia

Il concetto scelto è:


Ex d Antideflagrante/A prova di espolosione - Categoria 2, zone 1,2 (Gas)
• Ex d IIC T6...T1 Gb Ta = da -40°C a 60°C
• In riferimento agli standard EN IEC 60079-1
• Progettata per il contenimento di esplosioni e per l'estinzione delle fiamme
• I sensori incorporano un'idonea custodia rinforzata oppure un raccordo filettato con tenuta ermetica

Il concetto scelto è:


Ex e Sicurezza Maggiorata – Categoria 2, Zone 1,2 (Gas)
• Ex e IIC T6...T1 Gb Ta = –40°C a 60°C
• In riferimento agli standard EN IEC 60079-7
• Costruzione garantita contro archi, scintille o superfici calde che potrebbero innescare una miscela esplosiva con una custodia avente grado IP54 minimo
• I sensori incorporano un'idonea custodia rinforzata oppure un raccordo filettato con tenuta ermetica

Il concetto scelto è:


Ex ia A sicurezza intrinseca - Categoria 1, Zone 0, 1, 2 (Gas) e 20, 21, 22 (Polveri)
• Ex ia IIC T6...T1 Ga Ta = –40°C a 60°C
• In riferimento agli standard EN IEC 60079-11
• Progettata per limitare l'energia di archi elettrici e di scintille in grado di innescare potenzialmente una miscela esplosiva
• I sensori usati in questa area devono essere cablati prevedendo un'idonea barriera omologata
• Disponibili su richiesta convertitori 4-20 mA omologati

Il concetto scelto è:


Ex nA Anti scintilla – Categoria 3, Zona 2 (Gas)
• Ex nA IIC Gc T6…T2
• In riferimento agli standard EN IEC 60079-15
• No archi, scintille o superfici calde

Il concetto scelto è:


Ex tb Custodia - Categoria 2, Zona 21,22 (Polveri)
• Ex tb IIIC T80°C…T440°C Db
• In riferimento agli standard EN IEC 60079-31
• Protegge contro polveri combustibili e conduttive, vengono usate custodie a tenuta ermetica

Il concetto scelto è:


Ex tc Anti scintilla – Categoria 3, Zona 22 (Polveri)
• Ex tc IIIC T85°C...T450°C Dc
• In riferimento agli standard EN IEC 61241
• Protegge contro polveri combustibili
• I sensori incorporano una idonea custodia per uso intensivo con tenuta IP6X

3. Materiale guaina


4. Diametro guaina


5. Lunghezza guaina


 mm*

6. Tipi di Giunti Caldi


Illustrazione Seleziona
Giunto caldo isolato
Necessario un doppio elemento? (prego spuntare la casella)
Necessario un triplo elemento? (prego spuntare la casella)

7. Terminazione


Illustrazione Seleziona
Pressacavo a compressione in ottone
Pressacavo a compressione in acciaio inox

Dimensione filettatura:

Temperatura di esercizio della terminazione:

8. Cavo di Estensione


Illustrazione Seleziona
PVC (fino a 105°C)
Terminazione con bussolotto temp. max. 120°C
PFA (fino a 250°C)
Terminazione con bussolotto temp. max. 230°C
Fibra di vetro (fino a 480°C)
Terminazione con bussolotto temp. max. 285°C
Codifica colori disponibile a norma IEC 60751
Prego inserire la lunghezza cavo in metri

 metri

9. Raccordo filettato (facoltativo)


10. Quantità Richiesta


Dettagli di Contatto


Società


Cognome e Nome


Email


Telefono


Informazioni Aggiuntive


Se la vostra richiesta è per più di un tipo di sensore, contattaci via email specificando le vostre richieste oppure usa la casella sotto



Inviare la Richiesta  
1 Tipo Intervallo di temperature
(uso continuo)
Intervallo di temperature
(breve durata)
K Nickel-Cromo vs
Nickel-Alluminio
0°C a +1100°C -180°C a +1350°C
T Rame vs Costantana -185°C a +300°C -250°C a +400°C
J Ferro vs Rame-Nickel +20°C a +700°C -180°C a +750°C
N Nickel-Cromo-Silicio vs
Nickel-Silicio
0°C a +1100°C -270°C a +1300°C
E Nickel Chromium vs Constantan 0°C a +800°C -40°C a +900°C
R Platino - 13% Rodio vs
Platino
0°C a +1600°C -50°C a +1700°C
S Platino - 10% Rhodium vs
Platino
0°C a +1550°C -50°C a +1750°C
B Platino - 30% Rodio vs
Platino 6% Rodio
+100°C a +1600°C +100°C a +1820°C
L’intervallo di temperatura si riferisce al tipo di termocoppia.
L’intervallo di temperatura del sensore potrebbe differire da quello sopra indicato.
2 Materiale guaina Temperatura
Massima
Denominazione Materiale
321

Acciaio Inox AISI 321

800°C
310 Acciaio Inox AISI 310 1100°C
600 Inconel 600 1100°C
Materiali speciali delle guaine
114 Nicrobell D 1250°C
156 Hastelloy X 1220°C
446 AISI 446 1150°C
800 Incoloy 800 1100°C

Giunto caldo isolato dalla guaina
Fornisce un’uscita flottante con resistenza di isolamento normalmente superiore a 100 megohms


Gli assemblaggi con bussolotto di transizione sono forniti con fili corti come mostrato. Tuttavia, laddove i fili devono essere lunghi vari metri o più lunghi del normale, sarebbe più opportuno avere un cavo completo di guaina esterna. Noi raccomandiamo i seguenti cavi, con costruzione multi filare 7/0,2 mm e guaina esterna.